Call us!




   
   Italian Version Italiano English Version English
   Home | SHOP | Forum | Training | Tutorials | Gallery | Plugins | Links | Download | Renderfarm | Arena
 Back to Homepage
  Entertainment
  Events
  Hardware
  Resources
  Reviews
 Archivio Articoli (new)


 Cinema4D R18 NEW!
 Cinema4D R17
 Cinema4D R16
 Cinema4D R15
 Cinema4D R14
 Cinema4D R13
 Cinema4D R12
 Advanced Render soon!
 VRayforC4D soon!
 Maxwell Render soon!
 Python soon!
 Xpresso soon!
 Stories soon!






It's Paper by Pingu

Tag: Reviews (art.147 - 2013-11-04 10:15:58)
Link: http://www.c4dhotline.com/articles/?article=147
Facebook: http://www.facebook.com/cinema4d.italia

Pingo van der Brinkolev voleva solo creare un nuovo tipo di stock photo usando MAXON CINEMA 4D, ma le cose sono andate diversamente...

Quello che Pingo van der Brinkolev in realtà voleva fare, era creare un nuovo tipo di stock foto animate, per le quali aveva già creato un progetto. Di speciale nelle sue scene c'era l'aspetto "origami" dei modelli, che sembravano realizzati con carta piegata. Pingo ha creato anche animazioni ripetute di questi oggetti pieghevoli, il che significa che l'osservatore non sa quando inizia, ne quando finisce l'animazione.

Pingo ha impiegato un sacco di energie per creare il giusto aspetto della carta, che voleva renderizzare priva di sfarfallii con l'IG, e in tempi realistici. Con una combinazione di QMC IG, con la retroilluminazione e con una giusta dose di riflessione secondaria, è riuscito a ridurre i tempi di rendering per frame di circa 5 minuti. Pingo ha utilizzato l'oggetto Clonatore per creare i loop dell'animazione, oltre alla funzione MoGraph, che ha rappresentato uno degli strumenti più importanti per l'aggiunta di una giusta dose di irregolarità ai movimenti altrimenti troppo lineari.

It's Paper


Quando Brinkelov ha presentato le sue opere come grafiche in stock, queste sono state accolte molto positivamente. Il webmaster del sito dove venivano offerte è rimasto molto colpito. Ma nessuno comprava le animazioni! Quindi, a questo lavoro che sembrava inutile, Pingo ha aggiunto alcuni movimenti di camera, ha ri-renderizzato le animazioni, creando alla fine un cortometraggio che è stato pubblicato su Vimeo. Pochi giorni dopo, il cortometraggio, intitolato "It’s Paper", si è affermato come Staff Pick ed è diventato una hit. Brinkelov ha ricevuto inviti come speaker, nonché numerose offerte per collaborazioni. Pingo racconta che le risposte e le opportunità derivate sono state travolgenti, e aggiunge con una strizzatina d'occhio, "... con il minimo sforzo!"

More information:




Vai alla nostra pagina Facebook.com/cinema4d.italia e condividila sul tuo social network: